Diagnostica Pavanello - Gruppo Pavanello Sanità - La salute è il nostro obiettivo

DIAGNOSTICA

PAVANELLO srl

PMA BABY 3.0 - Diagnostica Pavanello - Gruppo Pavanello Sanità - La salute è il nostro obiettivo

VISITE ED ESAMI

FASE DIAGNOSTICA PER LA DETERMINAZIONE DEL PERCORSO DI PMA

 

La fase diagnostica si sviluppa attorno ad un programma di indagini di primo livello che non contemplano accertamenti invasivi quali:

INDAGINI DI PRIMO LIVELLO

Per la donna

  • Entro il 4° giorno del ciclo prelievo ematico (progesterone-LH-17βestradiolo-prolattina-T4libero-TSH-FSH, AMH);
  • Ecografia transvaginale tridimensionale (3D) per la conta dei follicoli antrali;
  • In base ai risultati, altri prelievi ematici (progesterone-LH-17βestradiolo) e quindi ecografia transvaginale per il monitoraggio dei follicoli fino all’ovulazione;
  • Alla mancata mestruazione prelievo ematico (βhcg-progesterone).

Per l'uomo

  • Raccolta liquido seminale (Spermiogramma, Spermiocoltura, Ac-anti spermatozoo);
  • Prelievo ematico (Ac-anti spermatozoo, FSH, LH, testosterone, prolattina).

Dopo gli accertamenti eseguiti relativi alle indagini di primo livello, l’iter diagnostico può seguire strade diverse a seconda della presenza di eventuali anomalie femminili e/o maschili rinvenute e che quindi richiedono ulteriori accertamenti, indagini di secondo livello che concordemente con la coppia, il Medico specialista PMA stabilisce di affrontare.

La fase diagnostica si sviluppa a questo punto attorno ad un programma di indagini di secondo livello, che contemplano accertamenti anche invasivi quali:

INDAGINI DI SECONDO LIVELLO

Per la donna

  • In fase follicolare isterosonosalpingografia (dal 6° al 12° giorno dopo l’inizio del ciclo mestruale e prima dell’ovulazione);
  • Timing ovulatorio (Esame del muco cervicale ovvero PCT il giorno successivo al rapporto programmato e Ac-anti spermatozoo su muco cervicale con prelievo ematico di Ac-anti spermatozoo Ac-anti ovaio);
  • Tampone vaginale con anche ricerca Clamydia e Mycoplasmi ed eventualmente Herpes.

Per l'uomo

  • Prove di capacitazione

 

Su indagine clinica

  • Deframmentazione;
  • Delezione cromosoma Y;
  • Ecografia didimi, epididimi e vasi spermatici con Color Doppler;
  • Eventuale agoaspirato testicolare o biopsia testicolare;
  • Ricerca mutazioni fibrosi cistica.

PMA BABY 3.0 by Diagnostica Pavanello s.r.l. - P.Iva 00176340289

appartenente al GRUPPO PAVANELLO SANITA'

 

- Privacy Policy -